Vieni, Signor Gesù - Risorse Avventiste

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vieni, Signor Gesù

Articoli > Racc_rifl

Perché mi hai amata per primo,
inchiodando sul legno la tua gloria,
aspetterò di vederti in volto quel giorno.
Perché della tua sofferenza non hai fatto
una bandiera, e della tua morte un’accusa
contro di noi,
contro di me, Signore Gesù…
Ma, al contrario, mi porgi il tuo cuore rotto
di dolore, come pegno per la mia salvezza,
aspetterò di vederti in volto quel giorno.
Perché hai promesso di tornare
ed ora, giorno per giorno
vedo i segni della tua promessa
avverarsi sotto i miei occhi,
voglio aspettarti per essere dei tuoi, quel giorno.
Perché mi sei venuto incontro
Sul cammino dell’angoscia,
Amico mio,
Perché mi hai teso la mano, mentre affondavo,
Perché mi sono imbattuta in Te,
quando non lo speravo più...
Ti prego vieni, affretta quel giorno,
voglio vederti faccia a faccia
Amico, Fratello e Padre…
Torna… ch’io ti ringrazi!

Luciana Petillo Taddei

Torna ai contenuti | Torna al menu