Risorse Avventiste

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ultimi aggiornamenti


martedì
23 maggio 2017
Video:
Titolo: "La morte ed i suoi contorni".
Relatore: Pastore Eugen Havresciuc
Studio in merito alla morte con tutte le sue implicazioni. Cosa c'è dopo la morte? Dove si trovano i nostri cari? Questa meditazione si pone l'obbiettivo di rispondere, sulla base di diversi testi biblici, a queste ed altre domande in merito a questo argomento.
«La sorella Luciana ci ha permesso di entrare in quello che è il viaggio verso la casa del Padre. ... Ognuno di noi compie questo viaggio. Io so che difronte alla giustizia di Dio io non sono eterno, non posso durare. E chi non se lo ricordasse, basta che faccia un giro al cimitero. ...» - visualizza
martedì
17 maggio 2017
Video:
Titolo: "La morte sconfitta".
Relatore: Luca Mei
Meditazione in merito alla morte, vale a dire quello stato di incoscienza in cui ogni essere umano cade al termine della propria vita, ma intesa anche come stato definitivo a cui si è condannati se non si accetta il sacrificio di Cristo, il solo in grado di sconfiggerla.
«Esistono 2 tipi di morte: la prima, quella fisica, quella a cui nessuno di noi può scappare, a prescindere di chi crede o di chi non crede, e da che cosa è caratterizzata questa prima morte? La Bibbia la descrive come uno stato di incoscienza simile al sonno. In Giovanni 5:28, 29 abbiamo già una prima buona notizia, la conferma che ognuno di noi, che tutti gli uomini, risorgeranno da questo tipo di morte. ...» - visualizza
mercoledì
10 maggio 2017
Video:
Titolo: "La mia Pasqua".
Relatore: Pastore Eugen Havresciuc
Una meditazione il cui titolo indica quanto questa riflessione si incentri sul sacrificio compiuto da Gesù, l'Agnello pasquale, per ciascuno di noi, quindi da un punto di vista strettamente personale.
«Il mondo aspetta sempre la Pasqua nel modo e nel posto sbagliato. Però l'aspetta! Perchè non può farne a meno! Ogni persona in questo mondo ha bisogno di sperimentare la Pasqua, perchè diversamente la vita stessa non ha senso. Abbiamo intitolato questa riflessione "La MIA Pasqua", perchè non ci interessa sapere della Pasqua biblica anzi lo vedremo, per un attimo, per sapere che cos'è la Pasqua biblica, ma quello che ci interessa è la "mia" Pasqua». - visualizza
mercoledì
8
maggio 2017
Video:
Titolo: "Una questione di tempo".
Relatore: Ivano Croce
Meditazione riguardante la profezia delle 70 settimane così come indicata nel libro di Daniele al capitolo 9. Una profezia probatoria che riguarda il periodo storico dall'editto di Artaserse per la ricostruzione di Gerusalemme fino alla crocifissione di Gesù, culminando con la divulgazione del vangelo ai Gentili. Una profezia che si inserisce perfettamente nelle tempistiche di Dio e che ci tiene sincronizzati con l'agenda del Cielo. - visualizza
mercoledì
26
aprile 2017
Video:
Titolo: "Fuggire il male".
Relatore: Pastore Eugen Havresciuc
Meditazione che si basa sul testo di Matteo capitoli 3 e 4 in merito all'incapacità della maggior parte dei cristiani di raggiungere la propria maturità spirituale, lasciandosi così sballottare qua e là da ogni vento di dottrina e dagli eventi della vita. - visualizza
venerdì
21
aprile 2017
Video:
Titolo: "Prepararsi alla missione".
Relatore: Jefferson Galvan
Meditazione incentrata su come prepararsi per il mandato che ci è stato affidato, attraverso l'analisi di 3 personaggi biblici: Mosè, Gesù e Giovanni Battista. Persone che nelle difficoltà hanno saputo sottomettere la propria volontà a Dio, il quale ha il pieno controllo. - visualizza
giovedì
20
aprile 2017
Video:
Titolo: "Nel mezzo del caos".
Relatore: Gabriele Taddei
Meditazione sull'opera dello Spirito Santo, riflettendo sulla creazione come illustrazione di ciò che Dio fa nella redenzione, nel cuore umano per renderlo a immagine di Dio. Un percorso sviluppato da Gabriele Taddei dalla semplice osservazione dei verbi contenuti e attribuiti a Dio nei primi versetti del capitolo 1 del libro della Genesi.  - visualizza

Siti consigliati:

Video consigliati:

Solo Se Puoi
Come reagirai?
Fammi prima una piccola focaccia per me
Resta nell'arca!
Appunti sulla "grazia"...
Il cuore non redento è sempre in guerra con la grazia, perché la grazia cancella tutto ciò che noi vorremmo per noi stessi e ci propone scelte migliori: un più profondo pentimento, l'evitare il peccato e la santità. Attraverso un atto magnificamente irripetibile - il sacrificio di Gesù - a tutti noi è offerto ciò che altrimenti penseremmo di dover guadagnare. La grazia cancella i debiti senza un mutuo; ci permette di vivere nella casa del Padre senza dover pagare alcun compenso. Ci dice che siamo figli - anche eredi - quando preferiamo essere solo servi. La grazia infine supera l'intera economia con la quale pensiamo di dimostrare il nostro valore al Signore e a noi stessi. La verità non consente alcun compromesso: siamo stati salvati per grazia, o non lo siamo affatto. Quindi rimanete nella grazia.
Bill Knott - Editor e Executive Pubblisher della rivista Adventist Review

Torna ai contenuti | Torna al menu